Locali del Museo - Museo Valdimagnino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Locali del Museo

Il restauro

                     RESTARO DELLE PARETI DEL MUSEO      
I due locali antistanti il cunicolo di accesso alla Ghiacciaia erano da tempo abbandonati e agibili ai soliti vandali che normalmente si impegnano a distruggere quanto viene lasciato al libero accesso: molti monumenti storici della valle, quali le case in piode sparse sui monti, ne sono state purtoppo le numerose vittime. Si pensò poi di impedirne l'accesso, infatti in occasione del rilievo della Ghiacciaia,  fu necessario rimuovere le assi chiodate poste sul portone.
La Soprintendenza con l'autorizzazione ai lavori, vincolava la conservazione ed il recupero deli antichi intonaci, forse di epoca quattrocentesca. Allo scopo il Comune di Strozza appaltò alla societa "Ambra Restauri" il restauro dei locali nel rispetto del vincolo richiesto. Lo studio materico e cromatico portò a realizzare in collaborazione con il funzionario della Soprintendenza anche le parti di intoco neutro da reintegrare mediante impiego di inerti provenienti dalla cava di quarzo presente all'imbocco della valle Imagna.
             

Foto in sinistra - Vista della parete "C" posta in destra del primo locale come si presentava prima del restauro con macchie, scritte spray e coloriture di vario genere. Foto a lato, la medesima parete dopo l'intervento di puliza consolidamento e restauro.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu